Nuova moto e squadra per il pilota francese, trentesimo pilota confermato per l’edizione 2019.

Riparte dal Brixx Ducati Racing Team l’avventura di Sylvain Barrier nel BritishSBK. Dopo un 2018 deludente in sella alla BMW del team Smiths Racing, il Campione STK1000 2012 e 2013 ha deciso di abbracciare il progetto con il neonato team, dove avrà a disposizione una Ducati V4R.

Sono davvero felice di far parte di questo nuovo progetto“ le prime parole del pilota classe ’88. “Nell’anno passato ho avuto modo di conoscere il difficile campionato, ora sono invece pronto a dar battaglia. Non vedo l’ora di iniziare il programma di test previsto per marzo. La nuova Ducati sulla carta sembra assai competitiva”.

Salgono dunque a 4 le moto di Borgo Panigale al via per la stagione 2019 (Scott Redding, Josh Brookes e Tommy Bridewell gli altri portacolori), ma è ancor più sorprendente il numero di iscritti per l’imminente edizione: Sylvain è addirittura il trentesimo pilota dello schieramento!

A breve il calendario ufficiale.

Commenta