Terza vittoria in campionato per Josh Brookes. Redding fallisce l’azzardo. Corti fuori dalla zona punti. Bridewell nuovo leader in classifica.

Sul difficile asfalto di Brands Hatch, reso umido dalla pioggia caduta in mattinata, è Josh Brookes a conquistare un’importantissima vittoria in ottica campionato, la terza in stagione per il portacolori del team BeWiser Ducati.
Dopo la doppietta di Oulton Park, l’australiano è riuscito a gestire l’usura delle gomme ed a portarsi in testa nei giri finali, transitando per primo sotto la bandiera a scacchi con un distacco di 1.7 secondi, a coronare una fantastica rimonta dal 10° posto. Una prova di forza dopo un weekend non proprio positivo a Donington Park, monopolizzato dal compagno di squadra Scott Redding. Ed è lo stesso Redding a fare oggi i conti con la sorte, avendo azzardato per una intermedia posteriore che lo ha relegato alla 22° posizione. Magra consolazione il giro veloce fatto segnare nei primi passaggi, che lo proietta in pole position per Gara2.

Secondo posto per l’ottimo Dan Linfoot, finalmente capace di una gara ad alto livello ed in grado di condurne addirittura la testa nella parte centrale della corsa. Grande soddisfazione in sella alla R1 del team Anvil Hire TAG Yamaha, dopo i tre zeri fatti registrare a Donington e i soli 16 punti raccolti negli altri due ruond.

Completa il podio l’alfiere del team Oxford Ducati Tommy Bridewell, che grazie a questo successo si porta in vetta al campionato con 125 punti, staccando gli inseguitori di 10 lunghezze.
Quarto posto ad oltre 6 secondi  per Danny Buchan, con la prima delle Kawasaki all’arrivo, seguito dalla BMW di Peter Hickman e Keith Farmer autore di una prova consistente ed in netta crescita con la S1000RR del team Tyco. Settimo Christian Iddon davanti a Jason O’Hallaran. I fratelli Irwin chiudono la top ten con Andrew (Honda Racing) appena davanti a Glenn (JG Speedfit Kawasaki).

Solo 14° Xavi Fores, a cui seguono un deludente Josh Elliott e Claudio Corti, di un soffio fuori dalla zona punti. 17° Bradley Ray.

Alle ore 17:30 il via a Gara2. Sotto, ordine d’arrivo completo e classifica campionato aggiornata.

BSB 2019: Ordine d’arrivo Brands Hatch Gara1, Round 4.
BSB 2019: Classifica campionato al termine di Gara1 Brands Hatch, Round 4.
Commenta