Buchan si prende la secoda vittoria stagionale su Brookes e Bridewell. Quarto Redding dopo una brutta partenza. Sfortunato Ray.

Grandissima vittoria per Danny Buchan nella Gara1 di Cadwell Park. Il pilota del team FS-3 Kawasaki non sbaglia praticamente nulla e con una prova superlativa conquista la seconda vittoria dell’anno dopo quella sul bagnato di Knockhill. Con la griglia è orfana di uno sfortunato Bradley Ray (secondo in qualifica) a causa di un problema tecnico nel warm up, è il poleman Josh Brookes a scattare bene allo spegnimento dei semafori, tentando subito la fuga in solitaria: l’australiano è però marcato stretto da Buchan, che all’undicesimo giro affonda il colpo portandosi in testa fino alla bandiera a scacchi. Al Campione 2015 non rimane che la piazza d’onore davanti al portacolori del team Ducati Oxford Tommy Bridewell, terzo a quasi due secondi dalla vetta ma autore del giro veloce e quindi di diritto in pole per Gara2.

Rimane ai piedi del podio Scott Redding, risucchiato in decima posizione dopo una brutta partenza e risalito fino al quarto posto. Il leader di classifica perde ulteriori punti nei confronti del compagno di squadra; ora i due sono separati da appena 13 lunghezze. Quinto posto per Peter Hickman, che rimonta dall’11° casella di partenza. Christian Iddon perde due posizioni nel finale e giunge sesto. In settima posizione è Jason O’Hallaran a tenere alti i colori Yamaha, con un ritardo di oltre 17 secondi. Il team-Mate Tarran Mackenzie, in piena lotta per lo Showdown, stringe i denti e rimonta fino al 13° posto nonostante gli strascichi del brutto incidente a Thruxton. L’alfiere del team McAMS partiva dalla 17° casella.

Glenn Irwin in ottava posizione precede il fratello Andrew Irwin, autore di una manche al di sotto delle aspettative dopo i recenti risultati. Chiude la top-ten un ottimo Ryan Vickers, che guadagna ben 8 posizioni rispetto al risultato delle qualifiche.

Gino Rea, salito sulla MV Agusta del team Sweda solo venerdì a seguito del licenziamento di Danny Kent, conquista un inaspettato 12° posto, confermando il felling visto ieri. 14° Xavi Fores, fuori dalla zona punti Hector Barbera.
Caduto Dan Linfoot al terzo giro mentre si trovava in sesta posizione.
Out Claudio Corti a causa dell’incidente di cui è stato vittima nelle FP3; l’italiano purtroppo non prenderà parte nemmeno a Gara2.

In campionato Redding rimane in testa seguito da Brookes a -13. I due hanno rispettivamente 38 e 35 podium points. Bridewell terzo a -36 (15 podium points). Accesa la lotta per il fondamentale sesto posto, l’ultimo utile per l’ingresso allo Showdown: Andrew Irwin deve difendersi dagli attacchi di Fores e Hickman, distanti appena 12 lunghezze.

Sotto, ordine di arrivo completo e classifica aggiornata. Alle ore 17:30 il via a Gara2!

BSB 2019: Ordine d’arrivo Gara1 Cadwell Park, Round 8.
BSB 2019: Classifica campionato aggiornata al termne di Gara1 di Cadwell Park, Round 8.
Commenta