Redding dopo un sorpasso all’ultima chicane ai danni di Xavi Forès (2°) si aggiudica la gara fermata dalla pioggia. Tommy Bridewell completa il podio.

Scott Redding bissa il successo di ieri e porta ancora una volta la Ducati del team Be Wiser sul gradino più alto del podio. Il britannico è stato particolarmente abile a intuire l’interruzione della gara e si è quindi adoperato per tagliare il traguardo in testa prima della bandiera rossa.

Dietro di lui Xavi Forès (Honda) è secondo. Lo spagnolo non ha avuto modo di replicare il sorpasso di Redding a causa della pioggia che è cominciata a cadere sul tracciato. Tommy Bridewell sale ancora una volta sul podio dopo una prestazione convincente.

Il ritmo di Josh Brookes dopo le prime fasi di gara è calato e dunque termina quarto davanti a Tarran Mackenzie (5°). Iddon (6°) è il primo pilota Bmw traguardo e si mette dietro la Yamaha di Jason O’Hallaran.

Meno brillante rispetto a ieri Barberà, che comunque porta a casa un buon 8° posto, precedendo il vincitore del Tourist Trophy Peter HickmanBuchan completa la top 10 davanti ad Andrew Irwin.

Alle 17.30 italiane il via all’ultima gara del Triple Header di Donington.

Classifica di gara:

 

Commenta