La casa varesina pronta ad una nuova sfida nel Campionato Inglese. Il pilota Danny Kant avrà a disposizione la F4 di Leon Camier del 2016.

Un’altra casa si aggiunge alla griglia del Bristish Superbike! Mv Agusta, in collaborazione con Jap4performance ed il team Paramatta Australia, ha annunciato il ritorno nel Campionato d’oltremanica a partire dal round6 di Snetterton. Progetto a lungo termine che vede coinvolta direttamente la casa stessa a partire dal 2020.

Il pilota scelto è il Campione del Mondo Moto3 2015 Danny Kent: a disposizione del talento inglese la F4 con cui Leon Camier disputò il WorldSBK nel 2016.

Queste le parole del pilota: “Voglio ringraziare tutti i membri del team. Pensavo che nulla sarebbe accaduto quest’anno, ed invece ecco una grande opportunità! Ora è il momento di diventare forti, fare qualche test e prepararsi per Snetterton, dove non corro dal 2006. Non vedo l’ora di salire sulla MV Agusta F4 RC “.

Queste invece le dichiarazioni del team manager Dave Tyson: “Abbiamo lavorato duramente per riportare MV Agusta in griglia nella classe Superbike e ora è tutto pronto. Sappiamo che la moto è competitiva visti i grandi risultati nel Campionato del Mondo.
Stiamo lavorando per trasformare la configurazione per le specifiche del regolamento BSB. Vogliamo ringraziare tutti coloro che hanno contribuito a realizzare questo progetto, a breve annunceremo il nostro sponsor.”

Dopo Ducati, Suzuki, Yamaha, Honda, Kawasaki e BMW, salgono a 7 dunque le marche costruttrici coinvolte, per un totale di 31 piloti! Ricordiamo che il prossimo appuntamento è in programma per il weekend 14/16 giugno sul tracciato di Brands Hatch.

Commenta