Oltre sei decimi di distacco tra l’australiano e gli inseguitori. Settimo Scott Redding. Difficoltà per Bradley Ray e Claudio Corti, nelle retrovie Xavi Fores.

Josh Brookes lascia alle spalle un weekend difficilissimo a Silvestone National e conquista la pole position a Oulton Park. Il pilota de team BeWiser Ducati, dopo aver primeggiato nelle sessioni di prove libere, mantiene la testa della classifica per tutti e 3 i turni di qualifica e conquista la prima casella con il tempo di 1.34.084. L’australiano, dopo aver siglato un doppio zero nel round 1 a causa di probemi tecnici alla sua Panigale V4R, si candida a un ruolo da protagonista per le gare in programma domani,  e nei sali-scendi del difficile tracciato anglosassone infligge addirittura un distacco di oltre 6 decimi al secondo classificato Tommy Bridewell (Oxford Ducati Team). Completa la prima fila la BMW del team Smiths Racing di Peter Hickman, lontano 801 millesimi dal poleman.

Apre la seconda fila Jason O’Hallaran (+0.856) seguito da Christian Iddon (Tyco bmw, +0.929) e dalla prima Kawasaki in griglia di Danny Buchan, lontano 939 millesimi.
Terza fila per Scott Redding, con un ritardo che sale ad oltre un secondo, davanti a Keith Farmer (+1.143). Ottima prestazione per il rookie Ryan Vickers, nono con la Kawasaki del team RAF, laureatasi campione lo scorso anno nelle mani di Leon Haslam.

I vincitori delle manche di Silverstone Josh Elliott e Tarran Mackenzie non riescono ad accedere alla Q1 e si classificano rispettivamente 10° e 12° ; tra di loro Luke Mossey.

In difficoltà Bradley Ray, fuori anch’egli dalla Q3 e relegato alla 14° posizione. Nelle retrovie Claudio Corti: dopo l’incoraggiante prestazione a Siverstone National, l’italiano non riesce ad andare oltre alla Q3 e partirà dalla 20° casella. Andrew Irwin, con la prima delle Honda in schieramento, è 16°.

Addirittura 26° Xavi Fores, dietro a Glenn Irwin e Luke Stapleford (caduto nel corso della Q1).

Domani alle ore 14:30 (ore italiane) il via a Gara1, alle 17:30 Gara2.
Sotto, i risultati completi al termine delle qualifiche.

BSB 2019: Qualifiche Round2, Oulton Park
Commenta