Rimasto fuori dal worldSBK e in attesa di notizie sul futuro della MotoE, Savadori è stato ingaggiato dal Team Nuova M2 Racing per il weekend d’apertura del CIV.

 

AGGIORNAMENTO: Lorenzo Savadori confermato per tutto il campionato!

Finalmente una bellissima notizia per Lorenzo Savadori! Il campione del mondo Superstock 2015 sarà protagonista questo weekend per il Round1 del Campionato Italiano Velocità in sella all’Aprilia RSV4 del team Nuova M2 Racing. Il cesenate ritrova così la moto di Noale con la quale ha corso negli ultimi 3 anni nel WorldSBK, salvo poi essere estromesso dalla griglia di partenza a causa dell’addio della casa costruttrice e all’assenza di offerte valide, nonostante abbia più volte manifestato il suo talento.

L’ingaggio del Team Gresini per il neonato Campionato MotoE aveva donato nuovamente il sorriso al 25enne cesenate, ma il recente incendio nei test di Jerez ha gettato incertezza sul futuro della competizione elettrica, aggiungendo sfortuna ad un già tormentato 2019.

Ora finalmente un’occasione importantissima per dimostrare tutta la sua stoffa: Lorenzo affiancherà i piloti titolari Enzo Chiapello e Federico D’annunzio sul circuito romagnolo, e il guanto di sfida al campionissimo Michele Pirro e alla sua Ducati V4R è già stato lanciato.

Ancora non si hanno dettagli riguardo ad un ipotetico prosieguo della collaborazione…noi, da appassionati, ci speriamo!

 

Commenta