Savadori di un soffio sul leader di campionato Pirro. Stirpe scatta dalla pole in SSP grazie al tempo fatto registrare ieri.

I nuvoloni minacciosi di ieri hanno fatto spazio ad un sole splendente per le qualifiche del  Round 5 al Mugello del Campionato Italiano Velocità, penultimo appuntamento della stagione.

A conquistare una fantastica pole-position nella classe regina con il tempo di 1.50.095 è Lorenzo Savadori, pilota del team Nuova M2 Aprilia che dimostra ancora una volta la competitività della moto di Noale nonostante gli anni. Il cesenate, che come abbiamo riportato ieri è stato ingaggiato dal Team Pedercini nel WorldSBK per la prossima stagione, precede di appena 12 millesimi il leader di campionato Michele Pirro. Il ducatista, al primo match-point della stagione, viene scavalcato per un soffio dal “rivale”: in ogni caso, con 62 punti di vantaggio, l’alfiere del team Barni può permettersi di amministrare in entrambe le manche per arrivare al quarto iride. Completa la prima fila la BMW di un ottimo Andrea Mantovani, a 166 millesimi dal vertice.

Seconda fila aperta sorprendentemente dal veterano Lorenzo Lanzi (+0.767) seguito dall’alfiere del team Ducati Motocorsa Samuele Cavalieri e dalla BMW di Matteo Baiocco, grazie al tempo fatto registrare ieri. Riccardo Russo è settimo ad oltre un secondo, seguito da Roberto Tamburini. Solo undicesimo Lorenzo Zanetti ad oltre 1.6 secondi dalla vetta.

Supersport 600

Sempre spettacolare e ricca di sorprese la classe intermedia: Davide Stirpe, con il crono di 1.53.977 fatto registrare ieri, strappa la pole davanti a Luca Ottaviani (1.54.003), che addirittura migliora di oltre 9 decimi il tempo della prima sessione. Il giovane alfiere del team SGM Tecnic Marinelli Yamaha conferma l’ottimo feeling con il tracciato toscano, lo stesso dove nel Round2 di Aprile colse un fantastico terzo posto (Gara 1). Chiude la prima fila il giovanissimo portacolori del Gas Racing Team Luca Bernardi (+0.498), che ricordiamo è all’esordio di categoria.

Roberto Mercandelli apre la seconda fila a +0.715, davanti a Massimo Roccoli (+0.766) e Nicola Morrentino (+0.777). Solo ottavo ad oltre 8 decimi di distanza il leader di Campionato Lorenzo Gabellini, preceduto da Mattia Casadei. 12° Marco Bussolotti. Assente purtroppo Kevin Manfredi, impegnato nel Bol d’Or.

Sotto, le griglie di partenza complete.

Appuntamento alle 14:05 per il via alla Gara1 della SBK. Alle 14:55 è invece ora per la Supersport. Per tutti gli orari e i canali del round guardare qui.

CIV SBK: Qualifiche Round 5 Mugello
CIV SSP: Qualifiche Round 5 Mugello
Commenta