Lorenzo Savadori rompe il cambio elettronico nel finale e deve accontentarsi della piazza d’onore. Michele Pirro sempre più vicino al quarto titolo.

Sotto il cielo limpido del Mugello Michele Pirro si avvicina ancor più al quarto alloro del Campionato Italiano Velocità vincendo la settima gara stagionale (sulle nove disputate) ai danni del diretto inseguitore Lorenzo Savadori, ora a quota -67. L’alfiere del Team Aprilia Nuova M2 è scattato bene allo spegnimento dei semafori, portandosi subito in testa seguito dalla BMW di Luca Mantovani. Spettacolare la sua guida, ricca di traversi e derapate, necessarie per non perder troppo terreno nel lungo rettilineo dove la sua RSV4 paga qualcosina in termini di velocità massima. Complice la rottura del cambio elettronico, al decimo giro “Sava” si è visto sorpassare dal ducatista del Team Barni, arrivando secondo con un distaco di 7 decimi nei 14 giri totali.

Sfortunatissimo Luca Mantovani, fuori per un problema tecnico nel giro finale mentre era terzo. Il portacolori del team Tutapiste Corse rimanda di nuovo l’appuntamento con il primo podio stagionale, in un’annata dove è stato vittima di molteplici sfortune.

Sul terzo gradino sale così Samuele Cavalieri, con un distacco di quasi 13 secondi; il gruppone è stato forse penalizzato dalla scelta della gomma SCX invece di optare per la SC0 dei due davanti (montata anche da Mantovani). Lorenzo Zanetti recupera ed è quarto seguito da Luca Vitali e da Matteo Baiocco, che non riesce a recuperare posizioni rispetto al risultato delle qualifiche. Axel Bassani, settimo, porta la prima Yamaha al traguardo davanti al veterano Lorenzo Lanzi ed a Kevin Calia, unico pilota alla guida di una Suzuki. Federico d’Annunzio chiude la top-ten. Dietro di lui Riccardo Russo. Out Roberto Tamburini, ancora vittima di una prestazione negativa.

Sotto, ordine di arrivo completo e classifica campionato aggiornata. Appuntamento domani alle 15:20 per lo start di Gara 2, con il meteo che promette pioggia. Per gli orari completi e copertura TV guardare qui.

CIV 2019: Ordine di arrivo Gara 1 Mugello classe SBK, Round 5.
CIV 2019: Classifica Campionato SBK al termine di Gara1 del Round 5, Mugello

 

Commenta