Secondo posto per il pugliese che si laurea matematicamente Campione SBK 2019.

Condizioni difficili al Mugello per la seconda gara del Round 5 del Campionato Italiano Velocità 2019. La fitta pioggia caduta nella notte e in mattinata lascia infatti l’asfalto ancora umido, complice la temperatura nettamente più bassa rispetto a ieri. Gran parte del tracciato è inoltre ricoperto dal filler, usato per ripulire il manto a seguito di una rottura nella gara precedente. Il grip, già critico, viene ulteriormente martoriato dall’acqua che inizia a cadere proprio negli istanti antecedenti lo start del warm up lap. La gara viene comunque dichiarata asciutta, e si spengono i semafori costringendo i piloti agli straordinari in termini di sensibilità.

Al via scattano bene Savadori e Mantovani, che distaccano rapidamente il gruppetto degli inseguitori capeggiato da un Michele Pirro apparso non proprio a suo agio in questa situazione. Il pugliese è consapevole che grazie ai 62 punti di vantaggio con cui si è presentato in griglia può gestire senza forzare troppo. Il portacolori del Team Barni Racing riesce comunque a recuperare con la pista che va asciugandosi, ed al penultimo dei 14 giri agguanta la piazza d’onore, complice un errore di Andrea Mantovani, relegato al gradino più basso del podio.

Michele Pirro, con il secondo posto al traguardo dietro a Lorenzo Savadori, si laurea per la quarta volta Campione Italiano classe SBK! Sono 63 infatti le lunghezze con cui il ducatista affronterà l’ultimo round a Vallelunga, abbastanza per permettere i festeggiamenti in anticipo.

Quarto posto per lo stoico Lorenzo Lanzi, alla guida della BMW del team Berclaz. Scivola al quinto posto Riccardo Russo  dopo un’ottima partenza che lo aveva portato a ridosso dei primi. Lorenzo Zanetti è sesto seguito dalle prime delle Yamaha nelle mani di Axel Bassani. Ottavo Luca Vitali davanti a Roberto Tamburini e Kevin Calia, che chiude la top-ten. 13° Samuele Cavalieri, solo un punto per Matteo Baiocco.

Riportiamo sotto l’ordine di arrivo completo e la classifica campionato aggiornata.
Prossima tappa tra due settimane a Vallelunga per il Round 6, l’ultimo della stagione.

 

CIV SBK 2019: Ordine di arrivo Gara2 Mugello, Round 5
CIV SBK 2019: Classifica campionato al termine del Round 5

 

 

Commenta