Gara in solitaria per Davide Stirpe, ma Lorenzo Gabellini conquista l’alloro con una gara di anticipo!

Il cielo limpido di Vallelunga ha regalato nuovamente emozioni per la gara della classe Supersport600: un ultimo giro da tachicardia, con continui sorpassi e calcoli matematici in relazione alla classifica campionato.

Scatta subito bene Davide Stirpe, che sul circuito di casa impone un ritmo insostenibile per gli inseguitori. L’alfiere del team Mv Agusta Extreme Bardhal conduce una gara in testa dall’inizio alla fine, insolita per questa categoria. Conquista la seconda vittoria stagionale con un vantaggio di oltre 4 secondi, e cresce ancor più il rammarico per un avvio di campionato disastroso. Gara da dimenticare invece per Kevin Manfredi: il portacolori del team Yamaha Rosso&Nero è stato vittima di una caduta al curvone finale nel secondo giro, coinvolgendo anche l’incolpevole Marco Muzio. Il pilota ligure scivola inoltre al quarto posto in Campionato, superato dal vincitore odierno.

Con il passare dei giri risale piano piano dalle retrovie Massimo Roccoli, campione uscente, ed in compagnia di Valtulini agganciano nel finale Gabellini e Casadei, momentaneamente secondo e terzo.
Al penultimo giro Roccoli rompe gli indugi e si porta in seconda posizione, cercando di tener ancora vive le speranze iridate. I quattro danno vita ad una serie interminabili di sorpassi e staccate al limite, dove a spuntarla è Mattia Casadei davanti al portacolori Kawasaki Stefano Valtulini. Roccoli deve dunque accontentarsi del quarto posto, guadagnando solo 2 punti sul leader in classifica, a cui a questo punto è costretto a cedere lo scettro.
Grazie al quinto posto infatti, Lorenzo Gabellini è matematicamente Campione 2019! I 31 punti di vantaggio sono sufficienti per l’alloro, vista l’unica gara di domani ancora da disputare. Una stagione fantastica per il pilota classe ’99, condita da ben 5 vittorie ed ulteriori 2 podi sulle 11 manche finora disputate. Una cavalcata triofale che ha piegato i tanti avversari, e che ha trovato nella costanza il suo punto forte. Stappa lo champagne il team Gomma Racing Yamaha, che forse non si aspettava ad inizio di campionato di concludere la stagione con questo fantastico risultato.

Tornando alla corsa, termina in sesta posizione Marco Bussolotti davanti a Luca Bernardi e Stefano Casalotti. Alessandro Nocco chiude la top-ten dietro a Roberto Mercandelli. 11° Nicola Morrentino. Scivola Eugenio Generali a metà gara mentre stava conducendo la migliore gara dell’anno; occupava l’ottava posizione.

Sotto, ordine di arrivo completo e classifica campionato aggiornata.
Appuntamento domani alle 16:00 per il via a Gara2, l’ultima della stagione!

CIV SSP600 2019: Risultati Gara1 Vallelunga, Round 6.
CIV SSP600 2019: Classifica aggiornata al termine di Gara1 Vallelunga, Round 6.
Commenta