Alex Marquez sigla la quinta vittoria stagionale ed allunga in campionato. Primo podio per Di Giannantonio e Bastianini.

Dopo la pole conquistata ieri con una strategia perfetta, Alex Marquez non commette errori e domina il Gp di Brno. Lo spagnolo è scattato bene allo spegnimento dei semafori, e nonostante la pista abbastanza sporca è riuscito a guadagnarsi subito qualche decimo nei confronti degli inseguitori e gestire il vantaggio fino alla bandiera a scacchi. Questa di oggi è la quinta vittoria stagionale per il pilota del team MarcVDS, tutte ottenute negli ultimi 6 round. Una marcia quasi perfetta se non fosse per lo zero (incolpevole) di Assen, che proiettano il numero 73 sempre più verso l’alloro: attualmente in classifica può vantare un gap di 33 lunghezze sugli inseguitori, complice le prestazioni opache dei diretti rivali. Scivola infatti a metà gara circa Tom Luthi, perdendo un’occasione importantissima per cercare di ricucire lo strappo in campionato. Augusto Fernandez termina la manche in ottava posizione con un ritardo di quasi 12 secondi, confermando il suo difficile rapporto con il circuito ceco. Lorenzo Baldassarri è solo 11°, perdendo addirittura otto posizioni dal risultato in qualifica.

Chi invece festeggia è Fabio Di Giannantonio, al suo primo podio nella classe intermedia; il portacolori del team Beta Tools è autore di una solida prestazione, a conferma dei recenti progressi ottenuti. Stabilmente in seconda posizione per tutta la gara dopo una buona partenza, non ha subìto attacchi né commesso errori. Terzo posto per l’ottimo Enea Bastianini, capace di recuperare nei giri finali ed agguantare il gradino più basso del podio: Anche per il rookie del team italtrans si tratta del primo podio in Moto2.

Quarta posizione per Jorge Navarro, seguito da Luca Marini, Marcel Schrtotter e Nicolò Bulega. Marco Bezzecchi è 12°, finalmente capace di una buona prova con la difficile KTM.14° Andrea Locatelli, a terra Sam Lowes mentre si trovava in lotta per il podio.

Sotto, ordine di arrivo completo e classifica aggiornata. Appuntamento alla prossima settimana per il GP di Austria!

Moto2 2019: Ordine d’arrivo GP Brno

 

Moto2 2019: Classifica campionato al termine del GP di Brno
Commenta