Seconda vittoria consecutiva per lo spagnolo. Baldassarri, quarto, mantiene la leadership in campionato.

Ancora vittoria per Alex Marquez! Il pilota del tem EG 0.0 Marc VDS, dopo aver primeggiato in Francia sul circuito di Le Mans, domina anche sul tracciato del Mugello cogliendo la prima vittoria sul suolo italiano e la seconda in campionato. Scattato dalla terza casella, lo spagnolo ha battagliato nella parte iniziale della gara con lo svizzero Tom Luthi per la prima posizione mentre si è limitato a gestire il vantaggio accumulato nella seconda. Transita sotto la bandiera a scacchi con un vantaggio di quasi due secondi su Luca Marini, autore di una bellissima gara dopo la partenza dalla seconda fila, che regala allo SKY Racing Team il primo podio stagionale.
Completa il podio lo stesso Luthi, incapace nel finale di reggere il ritmo dei due davanti.

Risale fino alla quarta piazza il leader di campionato Lorenzo Baldassari, partito solo 15° dopo le qualifiche di ieri. L’alfiere del team Flexbox HP40 mantiene un vantaggio in classifica  di due punti sul vincitore di gara odierno.

Prende la sesta posizione Enea Bastianini grazie ad uno spettacolare doppio sorpasso nel giro finale. Davanti a lui Augusto Fernandez, che riesce a sopravanzare l’italiano grazie alla lunga scia del rettilineo del Mugello.
Settimo Jorge Navarro seguito dal poleman Marcel Schrotter e da Sam Lowes.
Chiude la top-ten Fabio Di Giannantonio, purtroppo rimasto coinvolto in un contatto al primo giro che lo ha costretto a una gara tutta in rimonta. 11° posizione per un deludente Mattia Pasini. 21° e fuori quindi dalla zona punti Marco Bezzecchi.

Cade Stefano Manzi, pilota del team MV Agusta Forward. A terra anche Nicolò Bulega e Simone Corsi.

Sotto, ordine d’arrivo completo e classifica campionato aggionata. Prossimo appuntamento tra due settimane in Catalunya.

Moto2: Ordine d’arrivo GP d’Italia, Mugello

 

Moto2: classifica aggiornata al termine del GP d’Italia
Commenta