Augusto Fernandez firma la sua prima pole position della carriera. Seconda posizione per Tom Luthi seguito da Sam Lowes. Distacchi ridotti all’osso.

Augusto Fernandez si piazza davanti a tutti sul circuito di Barcellona, staccando un crono di 1’44.170. Il pilota spagnolo conquista la prima casella della griglia girando tutte le qualifiche in tandem con il suo compagno di squadra. La prima fila si chiude con lo svizzero Tom Luthi e l’inglese Sam Lowes che riesce a conquistare la terza casella sulla bandiera a scacchi.

La seconda fila si apre con il duo Speed Up, rispettivamente con Jorge Navarro quarto e Fabio Di Giannantonio quinto. Ottima prestazione per il rookie del team di Luca Boscoscuro che si è dimostrato veloce tutto il weekend. Chiude la seconda fila Alex Marquez. I distacchi dei primi piloti sono veramente ridotti in quanto troviamo sei piloti in un solo decimo di secondo.

Terza fila tutta italiana guidata dal leader del mondiale Lorenzo Baldassarri. Ottima prestazione anche per Niccolò Bulega, ottavo, e Andrea Locatelli nono. Chiude la top ten il rookie Enea Bastianini.

Difficoltà per Luca Marini che si deve accontentare solamente della tredicesima casella in griglia. L’alfiere del team SkyVr46 sarà chiamato ad una rimonta non semplice per agguantare le posizioni di testa.

Grandi assenti di questo weekend sono, senza dubbio, le KTM. Costrette a passare tutte dalla Q1 riescono solamente a piazzare la moto di Jorge Martin nelle prime diciotto posizioni.

La gara di domani si preannuncia avvincente e con probabili colpi di scena. Il via per la classe Moto2 è previsto per le 12:20 su Skysport MotoGp.

A seguire la griglia di partenza:

Commenta