Navarro stampa il miglior tempo sul bagnato e si prende la pole. Tom Lüthi cade ma è comunque secondo. Alex Marquez domani completerà la prima fila. Altra sorprendente prestazione per Mattia Pasini (4°).

Si è rivelata preziosa l’esperienza sul bagnato accumulata da Jorge Navarro (1°) in sella alla Speed-Up e da Tom Lüthi (2°) in Q2. I due infatti hanno potuto famigliarizzare con le condizioni della pista nella prima sessione di qualifiche e sono stati bravi a capitalizzare essendo veloci anche nella seconda sessione. Lüthi è stato vittima di una caduta, ma il tempo stampato in precedenza gli ha permesso di limitare i danni. Alex Marquez autore del terzo tempo, ottiene una prima fila positiva in vista di domani.

Ancora una prestazione ottima per Mattia Pasini che, chiamato dal Team Petronas  come sostituto, partirà quarto. Dietro al romagnolo si è classificato Xavi Vierge, che precede a sua volta Andrea Locatelli (6°). Lorenzo Baldassarri, leader del mondiale, ottiene la settima posizione in griglia che domani gli permetterà di non essere troppo lontano dagli avamposti. Brad Binder porta la prima KTM in 8° posizione.

Grande prova di forza delle 2 wild card Lukas Tulovic Jake Dixon che conquistano rispettivamente il 9° e l’11° posto in griglia. Tra i due ci sarà Marcel SchrötterRemy Gardner (12°) partirà davanti a Martín. Esclusi di “lusso” dalla Q2 Luca MariniSam Lowes. Il britannico è caduto nelle prime fasi della sessione e non ha nemmeno avuto la possibilità di provare a limare il suo tempo.

Classifiche Q2 e Q1:


 

 

 

 

Commenta