A Valencia l’italiano conquista la seconda pole position di carrieria. A fianco a lui partiranno Marcos Ramirez ed i compagno di scuderia Jaume Masia.

Non c’è nulla di meglio che una pole position per congedare la stagione uscente. Lo sa bene Andrea Migno che ha conquistato, con un fantastico 1’38.638, la sua seconda pole position di carriera. Oltre ad essere un bel modo per chiudere il campionato, il romagnolo saluta così il team Mugen Race, all’ ultima gara di carriera. La struttura guidata da Fiorenzo Caponera non sarà, infatti, al via della prossima stagione. Sistemazione già trovata per Migno, che ritornerà tra le fila del del team VR46.

In seconda posizione si piazza Marcos Ramirez, leader delle prove libere, mentre al terzo posto chiude l’altro alfiere Mugen Race, Jaume Masia.

Apre la seconda fila il pilota del team di Max Biaggi, Aaron Canet, seguito da Sergio Garcia e Filip Salac.

In settima posizione il campione del mondo Lorenzo Dalla Porta mentre alle sue spalle si classifica il “giappo-riccionese” Tatsuki Suzuki, del Team Sic58.

Tra gli altri italiani segnaliamo Romano Fenati al 10° posto, Tony Arbolino al 12° e Niccolò Antonelli in 14°.

Chiude in 28esima posizione Celestino Vietti vittima di una caduta nelle FP3 che gli hanno impedito di prendere parte alle qualifiche.

L’appuntamento per la gara è domani alle h 11.00.

Qui di seguito la griglia di partenza completa:

Commenta