Lorenzo Dalla Porta si aggiudica la sua prima pole position nella classe Moto3, davanti al Giapponese Tatsuki Suzuki. Prima prima fila della carriera per Celestino Vietti.

Si conclude il turno di qualifica per la classe leggera sul circuito di Jerez con Lorenzo Dalla Porta che riesce a trovare la quadra dopo un venerdì e un sabato mattina non brillantissimi. Il toscano stacca il cronometro con un tempo di 1’46.011, staccato solamente di 4 millesimi Tatsuki Suzuki. Il giapponese del team Sic58, reduce dalla Q1, conquista la seconda casella dello schieramento nonostante una caduta nelle FP3. Grande soddisfazione per il rookie Celestino Vietti, che si piazza in prima fila. Reduce anche lui dalla Q1, insieme al suo compagno di team, fanno un grande lavoro di squadra girando tutto il turno insieme, facendo conquistare a Dennis Foggia la quinta casella.

Ad aprire la seconda fila un costante Niccolò Antonelli che nel suo ultimo giro di attacco al tempo commette una sbavatura all’uscita dell’ultima curva, piccolo errore che gli costa la pole position. A chiudere la seconda fila c’è Gabriel Rodrigo che non è riuscito a migliorare il gran tempo fatto nelle FP3, dovendosi accontentare del sesto posto.

Un problema per Aaron Canet costringe il pilota spagnolo a non portare a termine le qualifiche, piazzandosi in settima casella.

Per quanto riguarda i piloti italiani troviamo Romano Fenati in decima posizione e Andrea Migno in tredicesima.

Domani si prospetta una gara con un folto gruppo di testa a giocarsi i tre gradini del podio, come dimostrato dai ridotti distacchi che hanno caratterizzato le prove libere di Jerez. Il Gran premio scatterà alle ore 11:00 su SkySport MotoGP.

A seguire la classifica completa di Q1 e Q2:

Commenta