Martin ottiene la pole ed eguaglia il record di Alex Rins. Due giapponesi chiudono la prima fila davanti a Canet, Bezzecchi e Di Giannantonio. Buon piazzamento anche per gli altri italiani in ottica gara.

Chiusi i giochi per aggiudicarsi le posizioni privilegiate nella gara di domani sul circuito italiano del Mugello. A spuntarla su tutti è Jorge Martin che conquista la quarta pole consecutiva della stagione valevole ad eguagliare il record, per la Moto3, attualmente appartenente ad Alex Rins.

Chiudono la prima fila l’alfiere giapponese del SIC58 Squadra Corse Tatsuki Suzuki e il connazionale Ayumu Sasaki, davanti ad Aron Canet, Marco Bezzecchi e Fabio Di Giannantonio.

L’altro pupillo di Paolo Simoncelli, partirà 7º chiudendo il primo pacchetto di italiani, riaperto più indietro da Enea Bastianini (14º) in gruppo con Andrea Migno, Nicolò Bulega, Lorenzo Dalla Porta e Tony Arbolino.

Domani ore 11:00 diretta della gara anche su TV8

Ecco la griglia di partenza:

Commenta