Matteo Ferrari si aggiudica Gara 2 MotoE davanti ai suoi tifosi. Secondo posto per Garzo davanti a Mattia Casadei. Cade il Poleman Alex De Angelis.

Si conclude la seconda gara del Week End della MotoE sul circuito di Misano con la vittoria schiacciante di Matteo Ferrari in sella alla moto del Team Trentino Gresini. Il pilota Italiano, dopo poche curve, ha preso la testa della corsa immagazzinando decimi preziosi di vantaggio sugli inseguitori. Anche grazie alla grande bagarre andata in scena nel secondo gruppo, Ferrari è riuscito a concludere la gara con un considerevole distacco dagli avversari.

Al secondo posto conclude Garzo dopo un’accesa battaglia con Canepa, Casadei e Maria Herrera. La lotta per il podio si è concretizzata nell’ultimo giro quando Garzo attacca Niccolò Canepa al curvone assicurandosi la seconda posizione. Sotto investigazione il sorpasso di Garzo in quanto ha messo entrambe le ruote sul verde che indica il Track Limit. Seguiranno aggiornamenti in merito.

Terzo posto conquistato all’ultimo da Mattia Casadei, approfittando del sorpasso di Garzo su Canepa che ha rallentato quest’ultimo, relegandolo al quarto posto finale. Quinta un’ottima Maria Herrera dopo aver lottato per il podio fino all’ultimo giro. Solo sesto Eric Granado, pretendente al titolo di primo campione del mondo MotoE.

Non sono mancati i colpi di scena nei 7 giri di gara, infatti, il Poleman Alex De Angelis è scivolato via dopo una perdita di anteriore mentre lottava per il podio. Un week end bello a metà per il pilota di San Marino che dopo la pole position incassa due cadute in due gare.

La gara di Misano rimescola le carte in tavola nella classica generale, anche dovuto ai passi falsi di Niki Tuuli e Mike Di Meglio, quest’ultimo in testa alla classifica generale prima di questo week end. Il campionato si deciderà a Valencia quando andranno in scena le ultime due gare del campionato MotoE.

A seguire la classifica completa della gara 2 di Misano:

 

Commenta