Niki Tuuli si aggiudica la prima pole position della storia della MotoE precedendo Garzo e Granado. Ferrari primo degli italiani.

Sul circuito tedesco del Sachsenring va in scena la prima qualifica della storia dedicata al campionato di moto elettriche. Una formula basata su un solo giro lanciato a disposizione di ogni pilota per stampare il giro più veloce possibile, ispirata alla vecchia Superpole SBK.

Alla fine della serie di giri lanciati è Niki Tuuli a fermare il cronometro nel più breve tempo possibile staccando un fantastico 1.27,456. Seconda posizione, con un distacco di una manciata di centesimi, per Hector Garzo, alfiere del Team Tech3. Terzo Eric Granado, talento Brasiliano, vincitore della gara test MotoE disputata a Valencia due Week End fa.

Quarto posto per Mike Di Meglio, dopo essere stato il più veloce nelle FP2, con la moto del Team MarcVDS. Dietro di lui Xavier Simeon ed il primo degli italiani Matteo Ferrari.

Non hanno disputato la qualifica Maria Herrera e Jesko Raffin, autore del tempo più veloce nelle FP1, a causa di problemi tecnici.

Domani la gara scatterà alle ore 10:00 con una durata approssimativa di 15 minuti.

A seguire la classica completa della E-Pole:

 

Commenta