Marc Marquez sigla la Pole Position sul circuito di Aragon, il suo circuito di casa. Seconda posizione per Fabio Quartararo davanti a Maverick Vinales. Disastro Ducati ufficiali. 

Un dominio al limite dell’imbarazzante, fino a questo momento del week end di gara, per Marc Marquez. Il pilota spagnolo della Honda, dopo aver fatto vedere il suo potenziale nelle prove, sigla anche la Pole Position con più di tre decimi di vantaggio. Quasi imbattibile lungo tutto il tracciato, Marquez trova la sua arma segreta nell’ultimo settore, dove guadagna in media tre decimi sugli avversari.

Seconda posizione sulla griglia per il rookie d’oro Fabio Quartararo con la Yamaha del Team SRT Petronas. Proprio all’ultimo giro, il francese ha sopravanzato Maverick Vinales, relegandolo alla terza posizione. Quarto tempo siglato da Jack Miller, migliore delle Ducati, in una giornata complicata per il brand di Borgo Panigale. Completano la seconda fila Aleix Espargaro e Valentino Rossi. Il pilota di Aprilia, è riuscito a sfruttare l’ottimo traino di Marc Marquez per acciuffare una preziosa quinta posizione.

Cal Crutchlow si prende la settima posizione, aprendo così la terza fila. Accanto a lui scatteranno Franco Morbidelli e Joan Mir. Il rookie della Suzuki continua il suo miglioramento in sella alla MotoGP e si assicura il lusso di qualificarsi davanti al compagno di squadra Alex Rins. Decima posizione per Andrea Dovizioso, testimone del fatto che la Ducati ufficiale sta attraversando un momento di reale difficoltà. Chiude undicesimo Andrea Iannone dopo un’ottima qualifica.

Dodicesimo scatterà Pol Espargaro, se le condizioni fisiche glielo permetteranno, dopo il crash rimediato nelle FP4. Non riescono a qualificarsi nei primi dodici Alex Rins e Danilo Petrucci che scatteranno rispettivamente tredicesimo e quindicesimo.

Domani la gara scatta occasionalmente alle ore 13:00.

A seguire la classifica completa di Q1 e Q2:

Commenta