Il Circus iridato fa tappa in Romagna per il Gran Premio di San Marino e della Riviera di Rimini. Dopo i test delle scorse settimane c’è molta attesa per le Yamaha, chiamate a confermare le buone prestazioni fatte registrare. 

Seconda tappa in terra italiana per il Motomondiale che approda al Misano World Circuit – Marco Simoncelli dove, nel weekend, si correrà il 13° appuntamento del campionato. In scena tutte le classi “tradizionali” oltre alla MotoE, al suo terzo appuntamento stagionale.

Grande attesa per la MotoGP dove le Yamaha, sopratutto quelle di Valentino Rossi e Franco Morbidelli, saranno chiamate a confermare quanto di buono fatto registrare nei test delle scorse settimane. Un grande risultato lo si aspetta anche dalle Ducati, i cui piloti Andrea Dovizioso e Danilo Petrucci potranno contare sulla spinta di tutti i tifosi della casa di Borgo Panigale che raggiungeranno la riviera per mostrare il loro affetto per la Rossa.  

A “guastare” la festa che gli italiani si augurano ci proverà sicuramente Marc Marquez, forte di una Honda che nelle sue mani si rivela un’arma davvero vincente.

Dal canto suo anche la Suzuki con Alex Rins ce la metterà tutta per ben figurare e magari portare a casa una nuova vittoria dopo l’incredibile prestazione di Silverstone.

Gara di casa che potrebbe essere interessante per Aprilia con Aleix Espargarò ed Andrea Iannone carichi per riscattare una stagione al di sotto delle aspettative.

Voglia di riscatto che motiverà anche Jorge Lorenzo che, se finalmente a posto fisicamente, potrebbe essere la sorpresa della gara.

Grande attesa per la Moto2, con Alex Marquez chiamato a riscattare la prestazione di Silverstone, conclusa con una caduta, ed a mantenere il distacco in campionato dagli inseguitori Augusto Fernandez, Thomas Luti e Jorge Navarro, tutti e tre a 35 punti dallo spagnolo.

In Moto3, invece, il nostro Lorenzo Dalla Porta, fresco di promozione in Moto2, è chiamato a confermarsi sempre più leader del campionato mantenendo e, se possibile, incrementando il proprio vantaggio su Aron Canet e Tony Arbolino.

In MotoE bella la sfida per il campionato, ancora apertissimo, con Mike Di Meglio, Bradley Smith e Xavier Simeon ai primi 3 posti.

Qui di seguito la programmazione TV:

Sky Sport MotoGP:

Venerdì 13 settembre

09.00:  Moto3 FP 1
09.55:  MotoGP FP 1
10.55:  Moto2 FP 1
13.10:  Moto3 FP 2
14.05:  MotoGP FP 2
15.05:  Moto2 FP 2
16.00:  MotoE E-Pole

Sabato 14 settembre
09.00:  Moto3 FP 3
09.55:  MotoGP FP 3
10.55:  Moto2 FP 3
12.35:  Moto3 Qualifiche
13.30:  MotoGP FP 4
14.10:  MotoGP Qualifiche
15.05:  Moto2 Qualifiche
16.15:  MotoE Gara 1
17.00: Conferenza Stampa Post-Qualifiche

Domenica 15 settembre
08.20:  Moto3 Warm Up
08.50:  Moto2 Warm Up
09:20 MotoGP Warm Up
10.05:  MotoE Gara 2
11.00:  Moto3 Gara
12.20:  Moto2 Gara
14.00:  MotoGP Gara

TV8:

Sabato 14 settembre
12.35:  Moto3 Qualifiche
14.10:  MotoGP Qualifiche
15.05:  Moto2 Qualifiche

Domenica 15 settembre
10.25: Highlights MotoE Gara 2
11.00:  Moto3 Gara
12.30:  Moto2 Gara
14.00:  MotoGP Gara

Commenta