Marc Marquez “tornado intelligente” al Sachsenring, gestisce e vince il suo nono GP consecutivo in terra tedesca. 2/3 di podio color Yamaha con Rossi e Vinales rispettivamente secondo e terzo.

Come da pronostico, quella del Sachsenring, si dimostra fin dai primi giri una gara basata sulla conservazione degli pneumatici fino a 10 giri dalla bandiera a scacchi, momento in cui era previsto un ulteriore drop delle gomme Michelin.

Ad imporre il passo migliore negli ultimi 10 giri è stato il leader di campionato Marc Marquez, che a seguito di una piccola fuga vince sul circuito tedesco la sua 9 gara consecutiva.

La sfida per il secondo posto la vince un veloce e convincente Valentino Rossi che per pochi decimi regola il suo compagno di squadra. Maverick Vinales come al solito si rende autore di una bella rimonta che lo premia con il gradino più basso del podio. Lo spagnolo dovrà sicuramente migliorare le sue partenze opache e lente che lo caratterizza da diversi Gran Premi a questa parte.

Sorprendenti Petrucci e Bautista che con le loro Ducati satelliti finiscono ai piedi del podio, rispettivamente quarto e quinto.

Jorge Lorenzo, dopo aver condotto diversi giri di gara in testa, deve fare i conti con il pneumatico anteriore soft e si accontenta di un sesto posto.

Settimo e autore di una gara passiva, Andrea Dovizioso.

Risultati finali:

Commenta