Pole Position con giro record per Fabio Quartararo in Malesia. Prima fila Yamaha con anche Viñales (2°) e un ottimo Franco Morbidelli (3°). Caduta per Marquez che scatterà 11°.

Con il tempo fenomenale di 1’58.303 Fabio Quartararo ha conquistato la prima posizione in griglia in vista della gara di domani. Il francese si è dimostrato velocissimo durante tutto il fine settimana e ha confermato la sua velocità durante la Q2, diventando l’uomo su due ruote più veloce attorno al circuito malese. Dietro a “El Diablo” partirà Maverick Viñales, che vorrà il riscatto dopo il week-end australiano. Franco Morbidelli conferma le ottime prestazioni del Team Petronas piazzandosi al 3° posto.

Sarà Jack Miller ad aprire la seconda fila dietro alle Yamaha. Bella sessione per lui, che si mette alle spalle le Ducati ufficiali. Stesso discorso per Cal Crutchlow (5°), che precede a sua volta Valentino Rossi.

Alex Rins termina il turno al 7° posto: la sua Suzuki sarà dunque la prima moto della terza fila. In difficoltà invece le Ducati ufficiali, che sembrano aver perso il grande vantaggio motoristico visto nelle passate stagioni: Danilo Petrucci è 8°, mentre Dovizioso si ritrova 10°. Tra i due compagni si inserisce Zarco, sempre più a suo agio sulla Honda gestita la Lucio Cecchinello.

Solo 11° Marc Marquez. Il campione del mondo è stato vittima di un high-side (senza gravi conseguenze) mentre stava marcando stretto l’uomo da battere, ossia Quartararo, e non è più rientrato in pista.

Domani appuntamento alle 8 italiane per la penultima gara della stagione.

Griglia di partenza: 

Commenta