Prima affermazione del 2018 per il pilota cileno che porta l’Aprilia di nuovo sul gradino più alto del podio.

Aveva già dimostrato di gradire particolarmente l’asfalto bagnato, e proprio sotto la pioggia di Brno Maximilian Scheib conquista la prima vittoria in questa stagione dopo ben 3 podi nelle ultime 3 gare. Grande festa per il team “Aprilia Racing” che riporta così la RSV4 davanti a tutti dopo un lungo periodo di digiuno.

Bellissimo secondo posto per Alessandro Delbianco: il pilota riminese, che ricordiamo è un rookie di categoria, riesce a sopravanzare con la sua BMW del team “Gulf Althea” il francese Florian Marino a suon di giri veloci nelle ultime tornate, in un circuito dove tra l’altro non aveva mai girato.

A quasi sette secondi di distacco arriva in quarta posizione Markus Reiterberger: il mattatore del campionato nonché autore della pole di ieri deve arrendersi alle difficili condizioni odierne e rimani quindi fuori dal podio. Quinta piazza per Andrea Mantovani, al quale per poco non riesce l’impresa di sorpassare anche il tedesco di BMW.

Distacco oltre i 20 secondi per il sesto classificato Luca Vitali, davanti all’unica Ducati all’arrivo di Federico Sandi. Non approfitta dell’occasione concessa dal meteo Roberto Tamburini, che arriva al traguardo solo ottavo: il pilota del team “BMW Berclaz Racing” vede ancora aumentare il gap in classifica, nonostante i 4 podi nelle prime 4 gare di campionato, e perde inoltre una posizione in favore del cileno oggi vittorioso. Nono posto per Riccardo Russo davanti a Pusceddu che chiude la top ten. Caduto Salvadori.

In campionato dunque Reiterberger mantiene il primato con 99 punti, staccando Scheib di 9 lunghezze e Tamburini di 15.

Sotto, ordine di arrivo e classifica campionato. Appuntamento fissato per il 6 luglio sull’asfalto di Misano!

 

 

 

 

Brno 2018 - Ordine d'arrivo STK1000
Brno 2018 – Ordine d’arrivo STK1000

 

STK1000 2018 - Classifica campionato dopo 5 gare
STK1000 2018 – Classifica campionato dopo 5 gare
Commenta