Dorna ha rilasciato, con qualche ritardo, il calendario ufficiale per la prossima stagione del circus WorldSBK: nessuna variazione anche se da definire il destino del round USA.

2019: Si partirà come di consueto con il primo appuntamento in Australia, sul circuito di Phillip Island, il 22-24 febbraio, dove la WSBK inaugura la stagione da ormai 10 anni.

Tutto invariato quindi anche in casa nostra con i round 5 e 7 di Imola (10-12 maggio) e Misano (21-23 giugno), uno a poco più di un mese di distanza dall’altro.

Ancora da chiarire la destinazione della nona tappa che, provvisoriamente definita per il 19-21 luglio, è rimasta orfana della pista statunitense di Laguna Seca la quale ha dato forfait al promoter per il 2019. Notzie certe si avranno solo nel corso della pausa invernale: Dorna proverà e recuperare il famoso circuito per il suo “cavatappi” o punterà ad altre destinazioni, forse il Sud Africa?

Certezze si anno invece sulle categorie partecipanti ai singoli round: Superbike e Supersport600 affronteranno l’intero calendario mentre la Supersport300 partirà ad Aragon il 5-7 aprile ed effettuerà le sole tappe europee più quella finale in Qatar (24-26 ottobre).

Qui il calendario ufficiale:

Commenta