Eugene Laverty è il poleman del round portoghese del mondiale sbk. Seconda posizione per il cannibale Jonathan Rea davanti a Marco Melandri. 

Prova di forza per Aprilia che dimostra la bontà del progetto Rsv4 conquistando la pole position a Portimao. Il pilota nord irlandese precede il proprio connazionale e leader del mondiale Jonathan Rea. Il portacolori Kawasaki rimane l’ uomo da battere sopratutto dopo un venerdì di libere molto proficuo dal punto di vista del passo gara. Terza posizione in griglia per Marco Melandri. Dopo la non conferma per il 2019, il ravennate dimostra di essere molto veloce considerando il confronto con il compagno di squadra Chaz Davies, finito fuori dal Q2 con la 14 posizione in griglia. Grande prova anche per Lorenzo Savadori che porta l’altra Aprilia al 4 posto dopo esser stato il più veloce della prima sessione di qualifica. Gran scivolone nelle fasi finali per Lowes durante il time attack, nessuna conseguenza per il pilota inglese che scatterà dalla 12 posizione.

Classifica

SP2

Commenta