Ecco il punto della situazione dopo la prima giornata di test in preparazione alla stagione 2019

Nottata caratterizzata dalla pioggia quella trascorsa sul circuito andaluso di Jerez dove i piloti del mondiale WorldSBK sono scesi in pista nella giornata di oggi per affinare dati e moto in preparazione alla nuova stagione che avrà inizio a fine febbraio 2019.

Particolare attenzione è stata rivolta alle novità:

In casa della neonata GRT Yamaha WorldSBK è stato Marco Melandri il primo a scendere in pista sfruttando pienamente la mattinata per prendere confidenza con la sua nuova YZF-R1. Chiude la giornata con il sesto tempo in 1:40.663.
Buon lavoro anche dall’altra parte del box con il rookie neo-campione mondiale Supersport600 Sandro Cortese alle prese con i nuovi settaggi e la potenza della sua nuova moto.

Grande aspettativa si è creata in casa Ducati Aruba Racing che manda al debutto la nuova Panigale V4R con l’entrante Alvaro Bautista. Da subito dimostra buon feeling con la 4 cilindri a V che a fine giornata si mette alle spalle della vetta con il secondo tempo assoluto di 1:39.979, seguito dal compagno di squadra Chaz Davies in 1:40.202.

Jonathan Rea comincia il 2019 da dove ha lasciato il precedente: primo alla mattina e primo al pomeriggio, siglando subito il giro più veloce in 1:39.657. Per il Kawasaki Racing Team non finisce però il lavoro di messa a punto della nuova ZX-10R, recentemente presentata a EICMA, che dovrà essere veloce anche dall’altro lato del box dove Leon Haslam risponde ottimamente immagazzinando soli 7 decimi dal compagno.

Sotto tono invece la prestazione cronometrica di Michael van der Mark che ha preso con un approccio più tranquillo e lungimirante le novità tecniche portate dalla Yamaha, in contrapposizione con un buon Alex Lowes in 4ª piazza.

In pista non solo i piloti della Superbike, ma anche alcuni team del WorldSSP tra cui Hikari Okubo e Lucas Mahias del Team Puccetti Racing, Ayrton Badovini e Raffaele De Rosa in sella alla F3 del MV Agusta Reparto Corse.

Ecco alcune foto della giornata e i tempi di fine sessione dal sito ufficiale ©worldsbk.com :

Commenta