Round finale per il campionato mondiale delle derivate di serie: titolo Superbike già assegnato, in occasione del round francese a Magny Cours, nelle mani di Jonathan Rea; mentre per la Supersport 600 si accenderanno scintille sotto i riflettori della notturna di Losail tra i due contendenti Jules Cluzel e Sandro Cortese.

Losail International Circuit, circuito di 5380 metri situato in Qatar, dove i piloti si sfidano sotto le spettacolari luci che illuminano il buio del deserto.

Se per la classe maggiore è tutto deciso, con Jonathan Rea protagonista di un poker di 4 campionati vinti consecutivamente e +172 punti di vantaggio sul primo inseguitore, non lo è per le posizioni a seguire e per la classe Supersport 600.

Chaz Davies forte del vantaggio di 24 punti sulla Yamaha di Michael van der Mark deve stare attento a non incappare in gravi errori e mantenere la seconda piazza nel mondiale: primo tra le Ducati e seconda scuderia dietro alla Kawasaki.

Più indietro Tom Sykes si deve difendere dal nostro Marco Melandri e da due cagnacci come Alex Lowes e Xavi Forès, che non renderanno la vita facile ai due là davanti per l’ultima posizione sul podio finale.

Stessa sorte per le Aprilia, alla loro ultima apparizione, che tenteranno di strappare l’ottava piazza alla ZX-10RR di Toprak Razgatlioglu con entrambi i piloti, a loro volta tallonati da Loris Baz.

Classe di mezzo che invece vede il titolo ancora aperto ai due contendenti: Jules Cluzel e il tedesco Sandro Cortese che detiene per ora lo scettro del campionato a +6 punti sul francese.

Se l’affare lá davanti è monopolizzato ai due di testa, la terza piazza può essere mantenuta ben salda da Randy Krummenacher a meno di sbavature nel weekend che mandino in fumo il vantaggio di 15 punti sul trenino inseguitore formato da Lucas Mahias, Federico Caricasulo e Raffaele De Rosa.

Titolo costruttori invece già deciso con la Yamaha che può fare il cappotto completando una striscia di vittorie lunga tutta la stagione.

Ecco gli orari e dove vedere tutte le sessioni LIVE:

  • Giovedì 25 ottobre:
15:20-16:00 WorldSBK – FP1
16:15-17:05 WorldSSP – FP1
17:45-18:25 WorldSBK – FP2
18:40-19:30 WorldSSP – FP2
19:45-20:25 WorldSBK – FP3
  • Venerdì 26 ottobre:
13:25-13:45 WorldSBK – FP4
14:00-14:20 WorldSSP – FP3
15:30-15:45 WorldSBK – SP1 (Italia 2, Eurosport 1)
15:55-16:10 WorldSBK – SP2 (Italia 2, Eurosport 1)
16:30-16:45 WorldSSP – SP1 (Italia 2, Eurosport 1)
16:55-17:10 WorldSSP – SP2 (Italia 2, Eurosport 1)
18:00           WorldSBK – Race 1 (Italia 2, Eurosport 1)
  • Sabato 27 ottobre:
14:00-14:15 WorldSSP – WUP
14:30-14:45 WorldSBK – WUP
16:30           WorldSSP – Race (Italia 2, Eurosport 1)
18:00           WorldSBK – Race 2 (Italia 2, Eurosport 1)
Commenta