La squadra satellite gestirà una Panigale V4 e ha deciso di puntare sul 22enne campione STK1000 2017.

Arrivano le prime notizie dal paddock di Magny-Cours riguardo i movimenti che definiranno lo scacchiere del WorldSBK 2019: Michael Ruben Rinaldi prenderà il posto di Xavi Fores sulla Ducati del team Barni, che il prossimo anno gestirà una V4. Il giovane pilota riminese, attualmente in forza nel team Junior Aruba e schierato per le tappe europee del mondiale, ha dimostrato grande competitività e una crescita costante con l’aumentare dell’esperienza; grazie agli ottimi risultati ottenuti e all’indubbio appoggio dell’azienda e dello sponsor è riuscito a trovare un’importantissima sistemazione in ottica 2019.

Dall’altro lato suscita scalpore l’appiedamento di Fores, di cui addirittura si parlava di team ufficiale fino a qualche tempo fa: lo spagnolo, al terzo anno con il Barni Racing Team, ha certamente dimostrato un talento eccezionale, spesso portando la prima Ducati al traguardo e addirittura conquistando 3 podi nella stagione in corso. Con 170 punti è il primo tra gli indipendenti e addirittura settimo nella classifica generale. Un altro licenziato di lusso dunque, che speriamo trovi una buona moto visti i risultati di cui è stato capace.

Xavi Fores con la 1199 R del Team Barni
Xavi Fores con la 1199 R del Team Barni
Commenta