In occasione della presentazione della nuova Honda CBR 1000RR Fireblade ad EICMA, la casa giapponese ha ufficializzato anche l’ingaggio di Leon Haslam per il 2020, che affiancherà il già nominato Alvaro Bautista.

Periodo di novità, e grazie ad EICMA, arriva anche l’ufficialità sulla seconda guida in casa Honda: si tratta di Leon Haslam. L’inglese, nelle mani di Kawasaki per il 2019, ha firmato il contratto con la contendente del sol levante HRC aggiudicandosi l’ambita sella della nuova CBR 1000RR Fireblade.

Annuncio in contemporanea con la presentazione della nuova “belva” che proverà a spodestare la regina incontrastata Kawasaki ZX-10RR e la diva Ducati Panigale V4R dal loro trono, messo già a repentaglio durante la scorsa stagione dall’ottimo esordio di Alvaro Bautista.

Sono entusiasta del progetto che HRC mi ha presentato e della nuova moto. È un sogno che si realizza e non vedo l’ora di scendere in pista. Da parte mia, il solo pensiero del ritorno di HRC nel paddock è stato entusiasmante, come anche il grande riserbo intorno a questa grande notizia” le parole di Haslam che sottolinea l’entusiasmo nel tornare in Honda e soprattutto con un team ufficiale.

Di seguito le foto della nuova Honda CBR 1000RR-R Fireblade 2020

 

Commenta