Il tester Ducati correrà ad Imola come wild card in occasione del primo round italiano del mondiale WorldSBK 2019. Importante appoggio da parte del suo team Broncos in collaborazione con Motocorsa e la casa bolognese.

Ritorno al mondiale per Lorenzo Zanetti che, da tester ufficiale Ducati, è stato scelto per guidare la quinta rossa di Borgo Panigale in griglia, sfruttando la wild card disponibile per il round casalingo di Imola.

Il pilota bresciano, forte della grande esperienza maturata negli anni, scenderà in pista con una V4R allestita dal team Motocorsa Racing, supportata direttamente dalla casa bolognese e dal suo Broncos Racing Team  con cui corre nel campionato nazionale.

Sono molto contento di avere al mio fianco il Broncos Racing Team oltre che Motocorsa e Ducati“, ha dichiarato Lorenzo, “spero di poter ben figurare nel confronto con i piloti del mondiale. Non mi pongo degli obiettivi specifici; Sono ormai due anni che non partecipo ad una gara a livello mondiale e farò di tutto per sfruttare questa grande occasione”

Per questi team si tratta della prima presenza internazionale e vorranno raccogliere più esperienza possibile per un eventuale esordio in futuro.

Commenta