Il giovane pilota disputerà la prossima stagione del WorldSSP in sella alla Honda del team italiano.

Nel 2017 Alfonso Coppola ha disputato un’annata degna di nota, terminando il campionato WorldSSP 300 al secondo posto, distaccato di un solo punto dal rivale Marc Garcia. Per premiare l’ottima stagione disputata in sella alla Yamaha R3 il costruttore giapponese ha premiato il pilota permettendogli di partecipare alle gare europee della SSP con una R6. 

La stagione è però risultata in salita del previsto per il pilota campano. Disputando solo una parte delle gare del campionato ha avuto meno possibilità di adattarsi alla moto rispetto ad altri rookie. Ora l’esperienza con Yamaha è terminata, ma l’avventura in SSP continua, questa volta con Honda e Lorini. Il pilota si è dichiarato molto soddisfatto di questo accordo sulla sua pagina facebook, dove è stato il primo ad annunciare la novità.

Commenta