Il leader della classifica mondiale partirà davanti a tutti nella gara di domani. Di fianco a lui ci saranno i suoi rivali più diretti: Caricasulo e Cluzel.

Randy Krummenacher conquista la pole firmando il giro record dell’Autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola. Lo svizzero è riuscito a stampare un giro in 1’50.239 durante il finale della sessione che non ha lasciato agli avversari la possibilità di replicare. Il compagno di squadra, Federico Caricasulo, ottiene il secondo posto, ma accusa quasi mezzo secondo di ritardo. Jules Cluzel (3°) è attardato di poco meno di un secondo. Il pilota francese ha però perso la possibilità di migliorarsi nel finale del turno a causa di una caduta senza conseguenze. La stessa situazione l’ha vissuta anche Thomas Gradinger (4°).

Hikari Okubo (5°) è il primo pilota Kawasaki e precede Raffaele De Rosa in sella alla MV AgustaLucas Mahias si trova più in difficoltà del compagno di squadra giapponese e chiude la qualifica al settimo posto, davanti ad Ayrton Badovini. Prestazioni molto positive per Massimo Roccoli e Luca Ottaviani, wild cards provenienti dal CIV SSP, che dopo aver mostrato buone prestazioni per tutto il week end domani occuperanno rispettivamente la 9° e la 10° casella in griglia.

L’appuntamento per la gara è fissato domani alle 12.15

Risultati QP:

Commenta