Federico Caricasulo conquista la pole, ma domani sarà battaglia con gli altri 2 pretendenti al titolo, Randy Krummenacher e Jules Cluzel che scatteranno dalla prima fila.

Federico Caricasulo domani partirà davanti a tutti per la gara decisiva per il titolo. Di fianco a lui il suo diretto rivale, Randy Krummenacher che detiene 8 punti di vantaggio in classifica generale. Anche Jules Cluzel (3° in griglia) non è matematicamente fuori dai giochi, ma il compito si rivelerà assai arduo per lui. Il francese deve infatti superare 2 avversari in classifica recuperando ben 23 punti dalla vetta. Mai dire mai, ma i pronostici non sono sicuramente favorevoli.

Corentin Perolari (4°) continua il suo buon momento di forma e aprirà la seconda fila, davanti al connazionale Lucas MahiasHikari Okubo completa la seconda fila della griglia dietro al compagno di squadra nel Team Puccetti.

Anche Ayrton Badovini conferma la crescita mostrata nelle ultime 2 gare con una positiva settima posizione, precedendo Isaac ViñalesKyle Smith chiuderà la seconda fila domani alla partenza. Thomas Gradinger completa la top 10 davanti alla MV Agusta di Raffaele De Rosa.

Per quanto riguarda la corsa al titolo ricordiamo che se Krummenacher arriverà davanti ai suoi avversari sarà campione, mentre in caso di vittoria di Caricasulo lo svizzero non deve fare peggio di terzo. Cluzel è obbligato a vincere, sperando che Krummenacher non faccia meglio di un 14° posto.

Domani alle 17.15 si spegneranno i semafori per la sfida decisiva.

Griglia di partenza:

Commenta