Ennesima prova di forza per il campione del mondo in carica Lucas Mahias che si prende la prima casella in griglia davanti a Cluzel e Caricasulo.

Yamaha è la moto più competitiva del campionato Supersport600, anche in Thailandia dimostra il proprio dominio occupando le prime cinque posizioni in griglia. Lucas Mahias è il “poleman” di giornata davanti a Cluzel e Caricasulo.

Il campione del mondo ha finora dominato tutto il weekend thailandese, arrivando a conquistare la pole position a suon di giri record. Ottimo step in avanti per Jules Cluzel. L’alfiere di casa Nerds Racing Team ( NRT) è in costante crescita e la seconda posizione testimonia il buon lavoro fatto. Chiude la prima fila Federico Caricasulo a quasi mezzo secondo da Mahias.

Seconda fila aperta dal rookie Sandro Cortese seguito da Randy Krummenacher e Anthony West, prima Kawasaki in pista.

Terza fila aperta dai due piloti di casa: Wilairot e Warokorn. Rispettivamente in sella a Yamaha e Kawasaki sono le vere star del weekend sul Chang international circuit di Buriram.

In casa Mv qualche problema di setting ha relegato Raffaele De Rosa in 12a posizione , più indietro Badovini (16°)

Ecco i risultati della Superpole:

 

 

 

Commenta