Il francese vince in solitaria la prima gara stagionale davanti a Krummenacher, e Cortese. 4° Caricasulo, 6° De Rosa, 13° Sofuoglu.

Un avvio di stagione impeccabile quello di Lucas Mahias che a Phillip Island domina dalla prima all’ultima curva il primo round del mondiale Supersport.

Alle spalle del francese c’è infatti lo svizzero Randy Krummenacher, il quale ha tentato in ogni modo di ricucire il gap dal transalpino, senza però riuscire nell’impresa. Pomeriggio amaro invece per il nostro Federico Caricasulo, che sulla linea del traguardo si è visto soffiare il podio dal debuttante Sandro Cortese.

Positivo il debutto dell’italiano Raffaele De Rosa che al debutto su MV chiude la gara in sesta posizione alle spalle della Triumph di Stapleford. Nono il compagno di squadra Ayrton Badovini.

Soltanto tredicesimo Kenan Sofuoglu, chiamato a fare i conti con una Kawasaki in netta difficoltà nelle ultime tornate.

Tanta paura per Canducci dopo l’incidente che lo ha visto coinvolti con Soomer. Michael è apparso inizialmente grave, ma fortunatamente dichiarato stabile una volta arrivato al centro medico.

Commenta