Definita la coppia di piloti Kawasaki che disputerà il mondiale SSP nel 2020: al fianco dell’esperto Lucas Mahias nel box Kawasaki Puccetti ci sarà Philipp öttl, proveniente dalla Moto2.

Alla fine del 2019 Philipp Öttl lascerà la categoria intermedia dei prototipi per approdare alle derivate di serie dopo 7 stagioni in Moto3, dove ha ottenuto anche una vittoria (Jerez 2018), e una in Moto2. Il tedesco classe 1996 approda dunque alle 600 in una struttura consolidata e competitiva, che con tutta probabilità sarà in grado di fornirgli tutti gli elementi necessari per poter andare forte. Senza dimenticare che il francese, campione del mondo 2017, costituirà un ottimo punto di riferimento visti i suoi recenti risultati.

La nuova sfida si preannuncia dunque estremamente stimolante per Öttl che nel suo anno da rookie sarà in sella a una moto di un team pluri campione del mondo. Anche il team manager Manuel Puccetti si è dichiarato entusiasta per il futuro, ecco le sue parole:

È davvero un gran piacere poter continuare la nostra collaborazione in WorldSSP con Lucas Mahias anche per il 2020. È uno dei piloti più forti della classe di mezzo e la mia squadra crede fermamente che potrà conquistare il titolo mondiale con lui il prossimo anno. Diamo inoltre un caldo benvenuto a Philipp Öttl, 23enne proveniente dalla Moto2 dopo aver militato molti anni in Moto3. Penso riuscirà ad adattarsi velocemente alla nostra moto e faremo del nostro meglio per aiutarlo a crescere sopra la nostra Ninja Supersport.

 

Commenta