Seconda pole dello spagnolo in stagione. Verdoia e Carrasco in prima fila.

Pista con condizioni climatiche differenti per le qualifiche dei due grupponi della categoria minore al Misano World Circuit, come dimostra la forbice tra i crono del gruppo A rispetto a quelli del gruppo B.
A primeggiare tra gli oltre 50 iscritti è Manuel Gonzalez, pilota del team Kawasaki ParkinGO. Lo spagnolo, leader di campionato, torna in prima casella dopo il round di apertura ad Aragon, dove riuscì a siglare il best lap nel circuito di casa. Seconda posizione (primo nel gruppo B) per Andy Verdoia, particolarmente a suo agio per tutto il weekend nel tracciato romagnolo. Torna in prima fila anche la campionessa in carica Ana Carrasco, che ferma il cronomentro sull’1.50.245, a mezzo secondo dal poleman.

Apre la seconda fila l’olandese Victor Steeman, alfiere del team Freudenberg e con la prima delle KTM in griglia. Accanto a lui domani scatteranno Hendra Pratama ed Emanuele Vocino, primo tra gli italiani ed autore di una spendida prestazione con la Yamaha R3 del team Gradara Corse. Terza fila per Jahnig seguito da Bramich e dal francese De Cancellis. Buis chiude la top-ten davanti a Meuffels. 12° Rovelli, 14° Ieraci, 16° Loureiro appena dietro Garcia. Scott Deroue, secondo in campionato con 56 punti, sarà costretto domani ad una gara in rimonta visto il sul 18° posto nelle qualifiche odierne.

Ricordiamo che alle 15.15 ci sarà il via alla Last Chance Race, valida per conquistarsi un posto sulla griglia di Gara1, in programma domani alle ore 15:15.
Questa la classifica combinata:

Commenta