Ana Carrasco vittoriosa, ma non è sufficiente per contenere Manuel Gonzalez che agguanta il titolo mondiale. Scotte Deroue beffa Andy Verdoïa per il terzo posto.

Non è bastata la vittoria ad Ana Carrasco per poter prolungare le speranze iridate. Il leader della classifica Manuel Gonzalez (Team Kawasaki Parking Go) si è infatti reso protagonista di una grande rimonta che lo ha visto terminare secondo recuperando 12 posizioni.

Manuel Gonzalez, 2019 FIM Supersport 300 World Champion

Lo spagnolo è dimostrato ancora una volta molto consistente in gara conquistando così il campionato con una gara d’anticipo. Nonostante gli sarebbe bastato il 4° posto ha deciso di non accontentarsi ed è andato all’attacco di Scott Deroue (3°) Andy Verdoïa (4°).

I quattro in testa alla corsa hanno dimostrato un altro passo rispetto ai rivali. Galang Hendra Pratama (5°) non è riuscito ad essere della partita per le posizioni da podio. Bella gara per Livio Loi: il belga è riuscito a risalire di 23 posizioni rispetto alla partenza.

Bruno Ieraci chiude un week end positivo in settima piazza, davanti a BuisVictor Steeman porta la KTM al 9° posto, precedendo Nik Kalinin. Garcia chiude la corsa davanti a Ton Kawakami. 

Appuntamento per l’ultima gara stagionale in Qatar (24-26 ottobre).

Classifica di gara: 

Classifica di campionato:

Commenta