Kevin Sabatucci ottiene la sua prima vittoria mondiale sul circuito inglese. Andy Verdoïa compie una rimonta incredibile da ultimo a secondo, Nick Kalinin completa il podio.

Kevin Sabatucci sale sul gradino più alto del podio nel round inglese di Donington. L’italiano ha detto di essere molto emozionato per questo momento che aspettava ardentemente dopo un inizio di stagione complicato. Andy Verdoïa, costretto a partire ultimo per un problema con le pressioni degli pneumatici, recupera 32 posizione e sale sul podio. Nick Kalinin approfitta delle cadute degli altri piloti per guadagnare punti con un buon 3° posto.

Molte le cadute, forse troppe (9 in totale), tra le quali quella di Hendra Pratama che ha commesso un brutto errore compromettendo anche la gara di altri piloti. Victor Steeman è riuscito a portare la KTM al 4° posto davanti al compagno di squadra Jan Ole Jahnig.

Otten (6°) e König (7°) sono gli ultimi due piloti ancora nei pressi della testa della corsa, Meuffels (8°) accusa già un distacco di 17 secondi dalla vetta. Iozzo Bramich completano la top 10. Week-end sfortunato per il leader del campionato Manuel Gonzalez, dichiarato “unfit” in seguito ad una caduta. I suoi rivali più diretti per il campionato Ana Carrasco Hugo De Cancellis hanno però segnato uno zero in seguito a una caduta  

Classifica di gara:

Classifica di campionato:

 

Commenta