Marco Melandri conquista la pole position nella prima tappa europea del Mondiale Superbike davanti alla coppia Kawasaki Jonathan Rea – Tom Sykes.

Marco Melandri porta la Ducati del team Aruba.it in pole position ad Aragon. Ultimo “time attack” perfetto per il ravennate che regola Jonathan Rea per soli 31 millesimi. Terza posizione per l’altro alfiere Kawasaki, Tom Sykes. Quest’ultimo ha commesso un piccolo errore nel settore finale dell’ultimo giro, vanificando un vantaggio accumulato nella parte iniziale del circuito di due decimi sul tempo di Melandri.

Seconda fila aperta dalla ducati del team Barni guidata da Xavi Fores. Per lo spagnolo ennesima prova positiva, continuando l’ottimo feeling con le posizioni di vertice. Fila conclusa dalla coppia Yamaha Lowes e Van Der Mark.

Ottava posizione per il debuttante di categoria Rinaldi. Il giovane pilota Ducati, detentore del titolo stock1000, ha regolato tutti in SP1, mostrando il suo talento cristallino.

Male Chaz Davies, solo 11mo in griglia e vittima di una scivolata nelle fasi finali. Caduta anche per Savadori (10 posizione finale) e Leonov. Il russo, dopo aver passato la SP1, ha commesso un errore in curva 2 disintegrando la sua Kawasaki. Da segnalare la brutta caduta anche di Loris BAZ durante la SP1.

ecco di seguito i risultati:

Commenta